Migliore stufa elettrica a basso consumo 2018

Benvenuto nella nostra sezione dedicata alla migliore stufa elettrica a basso consumo del 2018. Abbiamo preparato per te una carrellata di articoli scelti in accordo ai pregi, ai difetti e alle opinioni dei nostri esperti. Se sei arrivato in questa sezione molto probabilmente è perché sei alla ricerca di una stufa elettrica a ridotto consumo adatta alle tue necessità ma sei in balia della quantità di prodotti disponibili in commercio. Non disperare, siamo qui per aiutarti! Buona lettura.

Se vuoi accedere subito alle offerte di oggi presenti su Amazon clicca sul seguente pulsante.

Offerte di Amazon

Se invece vuoi accedere al migliore centrifuga in commercio, clicca sul seguente pulsante.

Vai alla migliore

Altrimenti passa pure alle apposite sezioni della guida.

La migliore stufa elettrica basso consumo in assoluto

Rowenta Mini Excel Eco Safe

La Rowenta Mini Excel Eco Safe ha due regolazioni di potenza (da 1000 a 1800 W – il suo massimo) ed è dotata di un termostato regolabile dal classico comando a manopola. La struttura è quella tipica dei termoventilatori monoblocco che possono essere trasportati in più stanze della casa: nella parte superiore ci sono i comandi, mentre in quella anteriore troviamo la griglia per la fuoriuscita del calore e il filtro (che può essere rimosso e pulito). Il punto di forza di questo prodotto di casa Rowenta è l’attenzione ai consumi. Possiede, infatti, una funzione Eco che, secondo l’azienda, arriva a far risparmiare fino al 50% di energia. Interessante è anche la funzione “silence” grazie alla quale la stufa può arrivare ad emettere solo 49dB. Non mancano tutte le caratteristiche tipiche dell’apparecchio, come il dispositivo antigelo e la maniglia per il trasporto. Ultimo punto a favore, per chi è attento anche allo stile, è un design discreto e compatto, che permette al termoventilatore di poter essere posto comodamente anche negli angoli.

>>> Scopri subito il prezzo su Amazon di questo articolo!

 

La stufa elettrica a basso consumo con il migliore rapporto qualità prezzo

De’Longhi STEEL ELITE

La De’Longhi Steel Elite è una monoblocco da pavimento che si presenta resistente ed affidabile nel lungo periodo, grazie alla scocca in metallo che riveste la struttura. È dotata di tre livelli diversi di potenza (800, 1400 e 2200 W) per gestire nel migliore dei modi il livello di temperatura in base alle necessità ed ottimizzare i consumi energetici. Nonostante sia molto compatta e leggera (pesa meno di 1 Kg ed è alta poco più di 30 cm) riesce a riscaldare in maniera ottimale ambienti fino a 70 m³. Altre caratteristiche interessanti sono: il sistema di sicurezza tip-over-switch, una funzione che permette all’apparecchio di spegnersi automaticamente in caso di urto o caduta; la funzione antigelo, che si attiva quando la temperatura esterna scende a 5°C; la ventilazione estiva, in quanto la ventola del prodotto può anche non diffondere il calore e quindi può essere utilizzata come fosse una sorta di ventilatore. Non manca una maniglia integrata per un trasporto più pratico tra le varie stanze della casa.

>>> Scopri subito il prezzo su Amazon di questo articolo!

 

La migliore stufa elettrica basso consumo economica

Tristar KA-5011

Piccola nelle dimensioni e nel prezzo, la Tristar KA-5011 è dotata di due barre indipendenti nell’accensione da 400 W l’una, per regolare l’emissione di calore in base alle proprie esigenze. La tipologia di modello è quella delle stufe elettriche al quarzo e, se non si può pretendere una lunga distanza delle emissioni in virtù della basse misure strutturali,  possiamo tranquillamente affermare che, se posizionata in ambienti non troppo grandi, restituisce un buona quantità di calore. È dotata tata di un dispositivo di sicurezza che ne determina lo spegnimento in caso di caduta e il funzionamento è pratico ed intuitivo, regolato da semplici interruttori corredati da spie luminose. Il manico integrato la rende comodamente trasportabile.

>>> Scopri subito il prezzo su Amazon di questo articolo!

 

La stufa elettrica basso consumo più venduta

Plein Air R-1200

Stufa ad infrarossi e dotata di due tubi al quarzo, che possono essere accesi separatamente per gestire la temperatura in base alle esigenze, per un potenza totale che raggiunge un massimo di 1200 W. Va applicata alla parete e ha un’inclinazione regolabile. L’accensione e la regolazione sono stabilite da un sistema a cordicella. L’angolo radiante è di 90° e le emissioni di calore coprono in maniera uniforme spazi fino a 20 m quadrati. È un modello decisamente economico e, nonostante ciò, potente e funzionale. La pecca sta nel montaggio, in quanto manca la comodità delle stufe monoblocco da pavimento che non necessitano particolari applicazioni per essere utilizzate, e non possiede ventole che aumentino la distanza delle emissioni di calore. È l’ideale per chi ha bisogno di una fonte di calore in piccoli ambienti per lunghi periodi, ad esempio i bagni domestici nei mesi invernali.

>>> Scopri subito il prezzo su Amazon di questo articolo!

 

Conclusioni

Grazie mille per aver letto questa guida, spero che ti abbia aiutato a scegliere la stufa elettrica a basso consumo migliore per te ed adatta alle tue esigenze.Non dimenticare di lasciare un commento qui sotto per esprimere la tua opinione oppure richiedi subito un consulto personalizzato ai nostri esperti.

 

Ricevi sconti esclusivi!

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi via mail i nostri sconti e le nostre offerte esclusive!

You have Successfully Subscribed!