Migliore piastra per capelli 2018

Benvenuto nella nostra guida dedicata alla migliore piastra per capelli del 2018. Abbiamo preparato per te una serie di prodotti selezionati in base ai vari pregi, difetti e alle opinioni dei clienti e dei nostri esperti. Se sei arrivato in questa pagina molto probabilmente è perché sei alla ricerca di una piastra per capelli adatta alle tue esigenze ma sei in balia della quantità di prodotti disponibili sul mercato. Non disperare, siamo qui per aiutarti! Buona lettura.

Se vuoi accedere subito alle offerte di oggi presenti su Amazon clicca sul seguente pulsante.

Offerte di Amazon

Se invece vuoi accedere la migliore piastra per capelli in commercio, clicca sul seguente pulsante.

Vai alla migliore

Altrimenti passa pure alle apposite sezioni della guida.

La migliore piastra per capelli in assoluto

Steampod L’Oreal

Non rovina i capelli, bensì li rinforza. Come ci riesce? La piastra Steampod Loreal ha un’erogazione di vapore ad alta pressione continua che protegge dallo shock termico e, abbinata a prodotti alla keratina e sieri liscianti, consente una migliore penetrazione nella fibra tricotica migliorandone la struttura del capello e la resa della piega. Alla piastra si collega una piccola caldaia che rilascia il vapore: gli ugelli dai quali fuoriesce sono sistemati nei pressi delle placche in ceramica che avvolgono le ciocche durante la stiratura. Le piastre e i piatti completamente in ceramica lisciano a fondo il capello, dalla radice alla punta, senza schiacciarli, con un movimento naturale e fluido, e donano una lucentezza che dura a lungo. Il pettine (rimovibile) presente sotto la piastra accompagna il capello nella sistemazione durante la stiratura e la temperatura variabile (da 170° a 210°) si adatta a qualsiasi tipo di capigliatura e spessore del capello.

>>> Clicca qui per scoprire il prezzo su Amazon!

 

La piastra per capelli con il migliore rapporto qualità prezzo

Rowenta SF6230 Liss & Curl

Piastra 2 in 1, per capelli sia lisci che mossi, dotati di un’innovativa tecnologia: un indicatore ad infrarossi che verifica il calore emesso dalle piastre per garantire un migliore controllo della temperatura ed elimina l’elettricità statica del capello, lasciandolo più morbido ed idratato, attraverso un doppio generatore di ioni. Le piastre in ceramica garantiscono una distribuzione ottimale e omogenea del calore e raggiungono la temperatura massima in 15 secondi. Sono strette appena 2,5 cm, per agire nel migliore dei modi anche sui capelli corti e si spengono automaticamente dopo un’ora di inattività. Grazie ad un sistema di bloccaggio e facilmente riponi bile e trasportabile, in valigia come nel borsone della palestra. Il pratico schermo LCD mostra la temperatura (che può variare dai 130° ai 230°) e  permette di bloccarla e memorizzarla al livello desiderato.

>>> Clicca qui per scoprire il prezzo su Amazon!

 

La migliore piastra per capelli economica

Imetec Bellissima Mini

Piccola nel prezzo e nelle dimensioni, la Imetec Bellissima Mini vanta un design moderno ma ultra compatto: grazie ad appena 17 cm di lunghezza è perfetta non solo in casa, ma anche da portare in viaggio. Raggiunge una temperatura massima di 200° e, grazie al rivestimento delle piastre in ceramica e giada, lascia i capelli morbidi e lucenti ad ogni passata. Le piastre arrotondate, inoltre, consentono di ottenere l’effetto mosso con la stessa facilità dell’ultra liscio. È dotata di doppio voltaggio (100-240 V) ed è leggerissima, pesa meno di 200 grammi. Consigliata anche per i capelli molto corti e utilissima per i dettagli (ciuffi, frange, ecc). La pratica custodia termoprotettiva ne completa la praticità nel trasporto.

>>> Clicca qui per scoprire il prezzo su Amazon!

 

La piastra per capelli più venduta

Remington S6500 Sleek & Curl

Una piastra stretta con una maggiore concentrazione del rivestimento in ceramica, per donare ai capelli ancora più brillantezza, e per un migliore scorrimento e maggiore durevolezza del risultato. La Remington S6500 è dotata di tecnologia Turbo Boost, che consente di raggiungere velocemente la temperatura massima (230°), mentre il comodo pulsante +/- permette la regolazione in base alle proprie esigenze e l’intuitivo e pratico display digitale continua a lampeggiare finché non viene raggiunta la temperatura corretta. Per evitare cambi accidentali entra in azione il blocco della temperatura e dopo 60 minuti di non utilizzo l’apparecchio si spegne autonomamente. Le piastre sono di categoria “extra lunghe” (110 mm) e il Il design a spigoli arrotondati consente di maneggiare l’apparecchio più agevolmente per creare anche dei flessuosi boccoli con la stessa facilità dell’effetto lisciante.

>>> Clicca qui per scoprire il prezzo su Amazon!

 

La migliore piastra per capelli professionale

GHD Platinum Professional Styler

Il livello dei prodotti Ghd è sempre altissimo, per questo il prezzo non è dei più accessibili, ma l’ottimo risultato è garantito. La Platinum è l’ultima nata in casa Ghd e si presenta al suo pubblico con due elementi innovativi. Il primo è  la tecnologia Tri-Zone, che serve a soddisfare le esigenze di ogni tipo di capello: su ognuna della due lamelle sono stati sistemati tre sensori, i quali consentono alla piastra di restituire automaticamente la temperatura più adatta per la tipologia di capello in uso e di offrire uno stiraggio perfettamente adeguato fin dalla prima passata. Riduce del 50% la rottura della fibra tricotica e ne aumenta del 20% la luminosità, risultato garantito anche su capelli trattati e colorati. Il secondo è il moderno design con sistema a due braccia: la presa diventa simile ad una pinza, e allo stesso modo maneggevole. Le due piastre si allineano perfettamente tra di loro trattenendo completamente la ciocca fino alla fine della stiratura. Si riduce notevolmente la pressione da esercitare sulle piastre e per questo diminuisce la fatica. Il risultato è sempre ottimo, in ogni variante, dal liscio perfetto all’ondulato, fino al riccio definito. Il pratico sistema Sleep Mode fa spegnere l’apparecchio dopo appena 30 minuti di inutilizzo e un suono particolare avvisa dell’accensione.  Con la Ghd, inoltre, anche l’occhio vuole la sua parte: è disponibile in diversi colori, dai classici nero e grigio, fino all’Electric Pink e alle serie limitate in bronzo metallizzato.

>>> Clicca qui per scoprire il prezzo su Amazon!

 

La migliore piastra per capelli crespi

Philips HPS930/00

Le piastre della Philips HPS930/00 sono in titanio, dunque estremamente resistenti. Tuttavia sono dotate di massima flessibilità, per evitare troppa pressione sul capello e rischiare così di spezzarlo o danneggiarlo. Si riscalda in appena 10 secondi, ma ciò che la rende perfetta per essere utilizzata sui capelli crespi è la sua funzione di generatore di ioni che restituisce morbidezza, lucentezza e una piega duratura anche per le più ricce. La funzione ThermoGuard, poi, impedisce il superamento di 200°, evitando così bruciature indesiderate. I due metri e mezzo di cavo, abbinati ad una forma allungata delle piastre, la rendono estremamente maneggevole e pratica. Il prezzo è più alto della media delle piastre “domestiche”, ma per dei capelli difficili serve una tecnologia adeguata.

>>> Clicca qui per scoprire il prezzo su Amazon!

 

Conclusioni

Grazie mille per aver letto questa guida, spero che ti abbia aiutato a scegliere lapiastra per capellimigliore per te e adatta alle tue esigenze. Ricorda di lasciare un commento qui sotto per esprimere la tua opinione oppure richiedi subito un consulto personale.

Se vuoi accedere subito alle offerte di oggi presenti su Amazon clicca sul seguente pulsante.

Offerte di Amazon

Se invece vuoi accedere la migliore piastra per capelli in commercio, clicca sul seguente pulsante.

Vai alla migliore