Miglior registratore vocale 2018

Benvenuto nella nostra guida dedicata al miglior registratore vocale del 2018. Abbiamo preparato per te una serie di prodotti scelti in accordo ai pro, contro e alle opinioni dei nostri esperti. Se sei arrivato in questa sezione molto probabilmente è perché stai cercando un registratore vocale adatto alle tue necessità ma sei in balia della quantità di prodotti disponibili in commercio. Non disperare, siamo qui per aiutarti! Buona lettura.

Se vuoi accedere subito alle offerte di oggi presenti su Amazon clicca sul seguente pulsante.

Offerte di Amazon

Se invece vuoi accedere al miglior registratore vocale in commercio, clicca sul seguente pulsante.

Vai al migliore

Altrimenti passa pure alle apposite sezioni della guida.

Il miglior registratore vocale in assoluto

Sony ICD-UX533

Che sia per professione, per studio o ricerca, il registratore vocale è uno strumento utilissimo al fine di memorizzare, revisionare e prendere appunti senza disperdere dettagli, fraintenderli o ricordarli in maniera errata.

Tra i migliori registratori vocali, abbiamo scelto per voi un modello pensando ad un uso professionale. Il costo di questa gamma è nella fascia di prezzo media alta, ma il prezzo vale l’assenza di possibili distorsioni e disturbi vocali. Tutto questo grazie al sistema S-Microphone integrato.

Si tratta del Sony ICD-UX533.

Un fantastico 3 in 1; registra, memorizza e supporta MP3.

Un opzione molto interessante che potrebbe incuriosirvi e promuovere questo prodotto è rappresentato dalla possibilità di selezionare la tipologia di audio da acquisire, che si tratti di musica, riunioni, lezioni, colloqui. Infatti schiarisce la voce, rendendola più chiara e riducendo fastidiosi rumori di fondo.

Se vi doveste trovare a bloccare l’ascolto di una registrazione per passare ad un altra, avrete la possibilità di aggiungere un segnalibro così da riprendere da quell’esatto punto. Direi requisito fondamentale per velocizzare il lavoro.

  • Fino a 1073 ore in modalità LP
  • 4 GB di memoria
  • Display LCD
  • Potenza altoparlante 90 mW
  • Diffusore 20 mm
  • Calendario per segnare ogni singola registrazione
  • Menu per una semplificazione operativa immediata
  • In dotazione: cavo USB, cuffie stereo, 1 batteria alcalina al nickel metal-idrato (NiMH) (AAA)

Design fantastico. Sottile, piccolo, tascabile. I tasti a vista rendono semplice l’utilizzo. Assolutamente incredibile, quanto le sue prestazioni audio.

Precisione indiscutibile. Registra e riascolta qualsiasi suono necessiti il vostro lavoro. Una volta premuto play potrete rivivere quell’esatto momento. Nulla vi sfuggirà.

>>> Clicca qui per scoprire subito il prezzo di Amazon di questo prodotto!

 

Il miglior registratore vocale economico

Per quanto riguarda la classe economica di questi preziosissimi strumenti di stampa traccia audio, abbia ben due suggerimenti da offrirvi.

GHB 8GB

Due registratori vocali leggermente diversi tra di loro e con caratteristiche molto interessanti per ognuno di essi.

Da una parte troviamo il GHB. I suoi Pro sono l’ampia memoria di 8 GB, un’autonomia di 20 ore di registrazione e 13 ore di riproduzione mp3 con 7 modalità di suono. Compatibile con diversi sistemi operativi Windows. La potenza dell’altoparlante è di 300 mW

 

Olympus VN-731PC

Dall’altro lato abbiamo l’Olympus VN-731PC. Con un’autonomia molto più ampia, fino a 790 ore di LP e 126 in HQ. Controllo della velocità di riproduzione. Nel kit un supporto per il tavolo integrato. Di contro ci troviamo di fronte a soli 2 GB di memoria.

Entrambi a due costi differenti, il primo molto più economico e il secondo più caro, pur rimanendo nella fascia bassa di prezzo. Il motivo è intuibile dalla lettura delle specifiche sopra indicate.

L’Olympus è stato ideato per i principianti, data la sua facilità d’uso, ma al tempo stesso risulta perfetto anche per chi è alla ricerca di uno strumento professionale. Tramite le modalità “semplice” e “normale”, dal quale potranno essere visualizzate in maniera differente le voci del menu.

Il GHB meno sofisticato anche nel design, è più indicato per uso di studio, e registrazioni in aula o in ambienti piccoli.

>>> Clicca qui per scoprire subito il prezzo di Amazon del GBH!

>>> Clicca qui per scoprire subito il prezzo di Amazon dell’Olympus!

 

Il miglior registratore vocale per rapporto qualità prezzo

Sony ICD-PX333M

Il Sony ICD-PX333M è senza alcun dubbio il giusto compromesso tra qualità e prezzo. Professionale, semplice e accessibile.

  • Memoria fino a 1073 ore LP
  • Memoria 4 GB
  • Slot per scheda di memoria per estendere la memoria
  • Selezione tipo di audio da acquisire per ottimizzare la registrazione
  • Aggiunta di segnalibri
  • Display LCD
  • Comandi vocali con microfono a sensibilità elevata
  • In dotazione: cavo USB, Sound Organiser e 2 batterie alcaline (AAA) in dotazione

Ideato per un uso professionale, i tasti di guida potrebbero indurre a pensare ad un complesso utilizzo. In effetti non è un dispositivo semplicissimo. Ma certamente idoneo ad ogni situazione. Dato il costo, è perfezionato per chi cerca un registratore che non lasci sfumare neanche un particolare suono, ne tanto meno ne perda altri.

Consigliato assolutamente tra i registratori della sua categoria.

>>> Clicca qui per scoprire subito il prezzo di Amazon di questo prodotto!

 

Il miglior registratore vocale per università

 Anche per quest’ultima categoria abbiamo ben 2 suggerimenti per te. Si tratta di due modelli inusuali di registratori vocali. Differenti dal classico design. In compenso molto originali entrambi, e comodi per un utilizzo più indicato ad uno sviluppo di studio e universitario.

Etekcity® Mini 8GB

Vi presentiamo da un lato l’Etekcity Mini, da 8GB di memoria. Cos’ha di particolare? E’ un registratore vocale a forma di chiavetta USB, con tanto di uscita utilizzabile per il trasferimento dei file. 15 ore di autonomia per ogni carica. Piccolo e tascabile, potrete poggiarlo ovunque, ideale se non vorrete far capire che state registrando.

 

Tsumbay 8Gb

Il secondo è uno Tsumbay dalla forma di braccialetto, con 8 GB di memoria, equivalenti di circa 140 ore vocali. Per un’autonomia fino a 20 ore di registrazione continua. Elegante e senza ingombro. Risulta molto leggero (9 grammi) e di buona qualità. Un registratore ideale per esser pronti a salvare pensieri, e voci in qualsiasi momento. Sempre a portata di mano. Non rischierete mai di dimenticarlo.

Due forme, due utilizzi, stessa funzione.

Entrambi mancano di riproduttore sonoro, ma in quel caso vi consiglio di leggere la sezione dei registratori di categoria economica, anche loro indicati soprattutto per chi svolge attività di studio e registrazione di lezioni in aula.

Prendete appunti con questo nuovo salva parola elettronico e non vi sfuggirà più nessun dettaglio!

>>> Clicca qui per scoprire subito il prezzo di Amazon dell’Etekcity Mini!

>>> Clicca qui per scoprire subito il prezzo di Amazon del Tsumbay !

 

Conclusioni

Grazie mille per aver letto questa guida, spero che ti abbia aiutato a scegliere il registratore vocale migliore per te ed adatto alle tue esigenze. Non dimenticare di lasciare un commento qui sotto per esprimere la tua opinione oppure richiedi subito un consulto personalizzato.

Se vuoi accedere subito alle offerte di oggi presenti su Amazon clicca sul seguente pulsante.

Offerte di Amazon

Se invece vuoi accedere al miglior registratore vocale in commercio, clicca sul seguente pulsante.

Vai al migliore