Migliore mirrorless 2018

Benvenuto nella nostra guida dedicata alla migliore mirrorless del 2018. Abbiamo preparato per te una serie di prodotti scelti in accordo ai pro, contro e alle opinioni dei nostri esperti. Se sei arrivato in questa sezione molto probabilmente è perché stai cercando una lavatrice mirrorless adatta alle tue necessità ma sei in balia della quantità di prodotti disponibili in commercio. Non disperare, siamo qui per aiutarti! Buona lettura.

Se vuoi accedere subito alle offerte di oggi presenti su Amazon clicca sul seguente pulsante.

Offerte di Amazon

Se invece vuoi accedere al migliore mirrorless in commercio, clicca sul seguente pulsante.

Vai alla migliore

Altrimenti passa pure alle apposite sezioni della guida.

Come scegliere la migliore mirrorless adatta a te

Oggi trattiamo uno dei rari ed eccezionali casi in cui l’evoluzione tecnologica, in questo caso dell’immagine e dei più famosi strumenti sfruttati per catturarla, ha eliminato pezzi ritenuti vantaggiosi per rimediare a difetti e migliorare le prestazioni.

Le Mirrorless appartengono alla super famiglia delle EVIL. In breve si tratta di fotocamere a mirino elettronico e obbiettivo intercambiabile.

Cosa le rende tanto speciali? L’assenza dello specchio e i vari tasselli ad esso annessi, quali; prisma di raddrizzamento e vetro smerigliato. Classici meccanismi Reflex.

Perché eliminare qualcosa di così importante? Grazie al miglioramento dei sensori ottici, agli otturatori elettronici e al mirino elettronico, è stato possibile minimizzare l’importanza dello specchio in cambio di migliorie da tempo richieste e ricercate.

Ci troviamo di fronte ad un otturatore elettronico.

Le Mirrorless infatti risultano più silenziose al momento dello scatto, più leggere e compatte, con un’ottima e rapida messa a fuoco e cattura dei soggetti (elemento modificato ed impeccabile soprattutto negli ultimi modelli dispetto ai precedenti). Queste qualità le hanno rese delle fotocamere di successo anche ai piani alti della professionalità. Persino i fan conservatori della Reflex hanno appoggiato la loro attenzione su queste nuove macchine.

Ci sono ancora tanti passi da fare per renderle eccezionali e perfette. Il consumo di energia, il surriscaldamento, dovuti ad un sensore in accensione perenne, hanno dato vita ad un mero tallone d’Achille. Nonostante ciò continuano a difendersi bene dalla competizione e le costanti migliorie ne premiano i risultati ottimali di chi le sceglie.

Proprio su Achille apro una parentesi. L’attenzione principale per un ottimo acquisto, va rivolta in particolar modo al sensore. Le mirrorless promuovono quattro opzioni:

  • APS-C. La novità assoluta, sviluppato per correggere errori ed elevare le prestazioni, rendendo invulnerabile ogni tallone.
  • 4/3
  • 1”
  • Full Frame

L’APS-C si presenta con un crop di 1,6x, invece il 4/3 con un crop di 2x. Per chi non avesse mai sentito parlare di Crop, si tratta di un fattore di misura per i sensori, tradotto appunto in fattore di ritaglio. Nello specifico è definito come il rapporto fra la diagonale di un tradizionale obiettivo e la diagonale del sensore di immagini di una fotocamera digitale. Perché è così importante? Perché stiamo trattando il cuore di una macchina fotografica. L’elemento perno dello strumento. Prestazione, qualità dell’immagine e prezzo della fotocamera, dipendono principalmente dal crop che sceglierete di possedere e utilizzare.

Se siete esperti e avete molta cura per profondità di campo, lunghezza focale, e rumore, allora non potete minimizzare l’attenzione per questo fattore. Un sensore piccolo vuol dire anche meno area catturata.

Quindi, miei cari appassionati di panorami e perfezione, fate occhio e tenetevi pronti a scattare. Le foto sono ricordi, emozioni. Sono un ritaglio di vita, di un attimo passeggero. Contenere tutto questo in un’immagine non è facile, ma di certo è possibile. Cerchiamo lo strumento migliore per farlo. Noi siamo qui per darvi una mano.

 

La migliore mirrorless in assoluto

Sony Alpha 7M2

Senza alcun dubbio, tra le fotocamere mirrorless più acclamate, ritroviamo la Sony Alpha 7M2.

Questo marchio non smette di stupirci, ma soprattutto non smette di soddisfare ogni richiesta, in particolar modo quelle degli amanti dell’immagine. Fotografi e appassionati di questa ormai diffusa arte, riscoprono l’emozione dello scatto quando stringono tra le mani l’eccezionale gioiellino dal click impeccabile. Non resta che sfoderare il miglior cheese.

Cos’ha di tanto speciale questa macchina fotografica? Il suo errore di progettazione.

Si tratta di una caratteristica tecnica che paradossalmente se pur inferiore ad altre fotocamere, di simile potenza, ne aumenta la capacità qualitativa invece di ridurla. Stiamo parlando del Full Frame di 12,2 MP.

Questo valore basso permette di aumentare l’ISO fino a 409600. Una sensibilità tale da regalare al fotografo un’esperienza sorprendente. Giocare con i colori e le luci sarà uno studio piacevole dai risultati eccezionali.

Se pur appartenente ad una fascia di prezzo medio alta, la Sony Alpha 7M2 è tra le più convenienti nel suo rapporto qualità prezzo.

Riassumiamo le specifiche tecniche:

  • 24,3 Megapixel
  • Stabilizzatore a 5 assi (la prima Full Frame al mondo avente questo dettaglio)
  • Velocità di trasmissione di 50 MP per i video Full HD
  • Obbiettivo intercambiabile, sensore CMOS Exmor e Full Frame da 35 mm
  • Zoom digitale e ottico da 4x
  • Display 3 pollici
  • Dotata di autofocus e mirino digitale

A questo e alle qualità eccelse delle mirrorless, si aggiungono funzioni che la rendono irresistibile, quali; Blocco AF per foto ottimali di soggetti in movimento.

L’Alpha 7M2 ha un design elegante, tra il classico e il moderno. Il rivestimento è in lega di magnesio. Robusta e leggera. Perfetta per chi vuol sempre avere una macchina fotografica pronta ad ogni scatto.

Le mirrorless sono anche semplici da utilizzare rispetto alle competitive e classiche reflex. La Sony non può che completare la sua magnificenza non mancando di questo aspetto.

Assolutamente consigliata, sia per chi ama la fotografia e si identifica nella sfera tra appassionato e professionista, sia per chi è alla ricerca di ricordi autentici e memorabili.

 

>>> Clicca qui per scoprire subito il prezzo di Amazon di questo prodotto!

 

La migliore mirrorless economica entry level

Olympus PEN E-PL8

Nel mondo delle alte prestazioni, le aspettative dei cercatori sono elevate. Trovare un prodotto economico per un dispositivo così sofisticato e unico nel suo genere, oltre che innovativo, come le mirrorless, sposta l’attenzione su una fascia di prezzo medio bassa, ma non bassissima. Se cercate una mirrorless non pagate il prezzo di una classica macchina fotografica digitale, o ciò che otterrete sarà per l’appunto una semplice compatta.

Per questo abbiamo selezionato per voi una mirrorless entry level capace di soddisfare le attese e sbizzarrire la vostra passione. Tra le più economiche ed eccellenti fotocamere ritroviamo la Olympus PEN E-PL8.

Si presenta immediatamente con un look vintage, conferendo sicurezza e professionalità. Con un tocco di eleganza, l’Olympus rientra nella categoria della facilità e immediatezza di utilizzo. Resistente alla polvere e all’umidità, grazie al filtro Supersonic Wave Filter.

Tutte ottime caratteristiche tipiche del genere Entry Level.

“Share your passion” è questo il motto del design PEN E-PL8. Impossibile non notarlo. La bellezza va condivisa. Disponibile in tre varianti: Bianca, Nera e Marrone.

Avete mai provato a scattare un selfie con una Reflex? Probabilmente un oltraggio imperdonabile per uno strumento simile. Al massimo un auto scatto. Invece le mirrorless Olympus nella sua semplicità e compattezza, programmata per uscire fuori dalle regole rigide della professionalità Reflex, regala il vantaggio di Selfie perfetti, senza sentirsi troppo in colpa. Questo grazie all’inclinazione totale verso il basso dello schermo touch. Abbandonate i tentativi e sentitevi vincenti al primo scatto.

Approfondiamo la nostra conoscenza tecnica:

  • 16,1 Megapixel effettivi, 17,2 risoluzione piena
  • Sensore Live MOS 4/3
  • Video Clip per filmati in Full HD
  • WiFi integrato
  • Art Filter in tempo reale
  • 25 modalità di scena
  • ISO 200 – 25600
  • Tempi di scatto 1/4000 – 60 s

Impossibile chiedere meno per un oggetto simile, impossibile ottenere di più ad un prezzo tale. L’Olympus PEN E-PL8 è davvero incredibile e perfetta per chi si sta avvicinando con entusiasmo e passione all’arte fotografica e vuol cogliere ogni ispirazione dal proprio strumento.

 

>>> Clicca qui per scoprire subito il prezzo di Amazon di questo prodotto!

 

La migliore mirrorless per rapporto qualità prezzo

Canon EOS M3

Rimaniamo sulla fascia di prezzo medio bassa di queste splendide perle all’avanguardia e dirottiamo la vostra attenzione su un altro esempio di mirrorless sul podio in rapporto qualità prezzo.

Obbiettivo puntato sulla Canon EOS M3.

Rispetto alla Olympus, questa macchina fotografica presenta un potenziale di ben 24 Megapixel di risoluzione, aggiungendo ai suoi punti di forza un sensore APS-C (la news tecnologica migliore al momento sul mercato).

Per il resto possiamo dire che è paragonabile alle prestazioni tecniche di ogni fotocamera della sua fascia di presto. Senza escludere alcuna priorità della classe Mirrorless e mantenendo la stile vivo Reflex.

Un difetto potrebbe interessare gli amanti video. La sua capacità di 30 fps non garantisce formati Full HD spettacolari, come magari ci si aspetta da tecnologie simili, pur mantenendo fluidità e stabilità nella messa a fuoco. Un aspetto che dato il prezzo potrebbe anche venir trascurato, soprattutto se ci sentiamo più fotografi che registi.

La firma Canon continua a non deludere soprattutto in qualità di immagine e professionalità.

Se siete alle prime armi e cercate qualcosa di semplice e poco estroso, che assista ogni click migliorando e correggendo qualche errore di manualità, avete trovato il vostro tesoro.

 

>>> Clicca qui per scoprire subito il prezzo di Amazon di questo prodotto!

 

La migliore mirrorless più venduta

Sony Alpha 6000

Fotografate l’immagine di una mirrorles ideale. Ottimo prezzo, alte prestazioni, garanzia del marchio, successo in playlist. Fatto? Ecco cosa abbiamo sviluppato noi dal negativo. La Sony Alpha 6000.

La  più venduta sul mercato. L’Alpha 6000 ha lasciato la sua impronta nel mondo delle macchine fotografiche perfette. Tra le prime della mera competizione Reflex v/s Mirrorless, aumentando la velocità di scatto e lasciando indietro le sue temute rivali.

Un aspetto che aumenta i carati di questo dispositivo è il suo mirino EVF OLED Tru-Finder. Sicuramente apprezzato dagli esperti e dettaglio invitante per la troup dell’occhio preciso e meno conforme al display.

Considerata un ibrida nel suo settore. Messa a fuoco automatica mixata ad un rilevamento del contrasto ad alta velocità. Risultato? Cattura perfetta di immagini in movimento, con una sequenza di scatto a 11 fps. Sembra sia stata progettata appositamente per una fotografia nell’ottica dell’arte futuristica. Ideale anche per video.

Ciò è anche reso possibile dalla disponibilità di un sensore 1,6 volte più grande del classico 4/3.

Specifiche tecniche:

  • 24,3 Megapixel
  • Sensore APS-C, con rilevamento di fase a 179 punti
  • 4D Focus (Autofocus di ultima generazione)
  • Processore BIONZ X (elimina fastidiosi disturbi)
  • ISO 25600
  • Funzionalità AF
  • WiFi integrato

Una Sony che non potrà deludervi, pronta a tutta e a rispondere con uno scatto ad ogni vostra domanda. Precisione e alta qualità aspettano solo di stupirvi.

 

>>> Clicca qui per scoprire subito il prezzo di Amazon di questo prodotto!

 

La migliore mirrorless per video

Nikon 1 J5

Un marchio ancora non trattato ma che non può mancare di certo nella top ten, è la Nikon. In fatto di mirrorless presenta tra i suoi campioni la 1 J5. Una delle più piccole macchine fotografiche con un eccelsa rapidità di scatto.

Esteticamente impeccabile, in vero stile Nikon, riconoscibile a distanza.

  • 20,8 Megapixel effettivi, 23,01 Megapixel totali
  • Sensore CX, CMOS, 13,2 mm x 8,8 mm
  • Frequenza dei fotogrammi di 60 fps
  • Sensibilità ISO 200-12800
  • Autofocus ibrido

Il motivo per cui abbiamo scelto questa mirrorless rispetto ad altre, è la sua capacità innata di ripresa in 4K ultra nitido.

Se preferite spesso riempire la memoria di ricordi con immagini in movimento e video, questo dispositivo è ideale. Progettato con un potenziale tale da uscire quasi dall’ottica fotografica e farvi vivere ottime movie experiences.

Molto più rapida di ogni DSLR, la Nikon 1 J5 sembra progettata appositamente per salvare le immagini di questo mondo in continuo movimento. Luci e venti non andranno più così veloci da esser persi.

Si tratta di un’autentica fotocamera cinematografica tascabile.

Preparatevi a sorprendere i vostri occhi e a sentirvi un po’ protagonisti di un film tutto di vostro stile.

>>> Clicca qui per scoprire subito il prezzo di Amazon di questo prodotto!

 

La migliore mirrorless APS-C

Fujifilm X-T20

In ultima ma non meno valida delle altre, abbiamo selezionato per voi una Mirrorless che potrà aiutarvi nella scelta.

Se ciò a cui mirate è in particolar modo un APS-C impeccabile e di ultima generazione, che possa effettivamente soddisfare ogni richiesta meticolosa in arte fotografica, abbiamo per voi un ottimo modello della famosa casa Fujifilm.

La X-T20 ha qualcosa che la rende davvero superlativa, e sotto i riflettori di questo importante dettaglio ricade il sensore APS-C X-Trans CMOS III firmato Fujifilm.

Quali sono le sue utilità in materia?

  • Riduce la presenza di false colorazioni senza utilizzare specifici filtri
  • Riduzione di ogni disturbo con un ISO fino a 12800
  • Rapida velocità di lettura così da garantire più scatti in sequenza mantenendo un’eccellente qualità dell’immagine
  • Tracking AF preciso
  • Filmati impeccabili

Questo elenco delucida semplicemente le migliorie di uno dei tanti tasselli che spingono all’acquisto di questa spettacolare Mirrorless.

Ma se vi mettono in dubbio su quale scegliere, adesso avrete maggiori certezze nel caso stiate cercando nel dettaglio il miglior APS-C.

La sua alta qualità è dettata anche da altre specifiche tecniche di altrettanta importanza, quali:

  • 24,3 Megapixel effettivi
  • Video in 4K con risoluzione 3840×2160, e un Full HD di 1920×1080
  • Mirino elettronico
  • Display LCD Touch screen 3 pollici e inclinabile
  • Processore X Pro
  • Autofocus fino a 325 punti

Insomma, un autentico pozzo di potenziali immagini pure e limpide che aspettano solo di essere raccolte.

Irresistibile anche nel design la Fujifilm X-T20 è tra i migliori consigli d’acquisto che possiamo dedicarvi.

>>> Clicca qui per scoprire subito il prezzo di Amazon di questo prodotto!

 

Conclusioni

Grazie mille per aver letto questa guida, spero che ti abbia aiutato a scegliere la mirrorless migliore per te ed adatta alle tue esigenze. Non dimenticare di lasciare un commento qui sotto per esprimere la tua opinione oppure richiedi subito un consulto personalizzato.

Se vuoi accedere subito alle offerte di oggi presenti su Amazon clicca sul seguente pulsante.

Offerte di Amazon

Se invece vuoi accedere al migliore mirrorless in commercio, clicca sul seguente pulsante.

Vai alla migliore